Sopralluogo.0 (quando andare a vedere una nuova location)

By 12 aprile 2018Post

Non esiste lo sguardo oggettivo, guardiamo sempre da un punto di vista, influenzato in prima battuta proprio da dove è posizionato il punto di osservazione.
Se guardiamo per terra non vediamo cosa c’è in cielo e se guardiamo davanti non ci accorgiamo di quello che accade alle nostre spalle.

E non esiste nemmeno lo sguardo disinteressato.
C’è sempre un’intenzione quando osserviamo la realtà, l’attenzione è alimentata dalla finalità.

Ecco perché non bisognerebbe mai conoscere una location quando la stiamo cercando per un evento.

Arrivare con un progetto in mente ci induce a guardare un luogo e chiederci se potrà essere adatto per quel progetto: «riuscirò a realizzare qui quello che ho in mente?»
Alla fine non avrò conosciuto la realtà ma solo saprò se è compatibile con una cosa specifica.

Cercando un particolare si usa lo sguardo selettivo: cercate rapidamente se c’è una mela in un grande cesto di frutta e poi dite esattamente quanti frutti avete toccato e di quale specie… quanti erano acerbi e quanti maturi.
Potrete dire se c’era o no una mela, non cosa c’era nel cesto…
Se fra 1 ora vi servirà una fragola dovrete ritornare nel cesto e rifare tutto il processo, ma nuovamente non saprete cosa c’è dentro, a parte se ci sono mele o fragole…

Si può viaggiare e cercare il nostro fast food preferito ad ogni latitudine oppure scoprire la cucina del luogo e assaporarla prima di compararla, valutarla e decidere se ritorneremo o meno.

Nel network “Spazi Vivi” ci sono 4 location.
Periodicamente organizzo occasioni per farle conoscere, per farle scoprire.
Molte volte mi sento dire «non ho tempo, verrò quando ne avrò bisogno».
Comprendo bene ma ugualmente vorrei rispondere: «non sai che ne avrai bisogno se non sai cos’è».

Proprio perché il tempo è poco mettiti nella condizione migliore per conoscerle.
Non venire per capire se puoi trovare la risposta alla tua domanda di oggi.
Vieni per conoscere la risposta possibile a molte delle tue domande, anche quelle che ancora non hai.

Fra pochi giorni vi scriverò per invitarvi a vederne una in particolare.
Mi raccomando… 🙂

Leave a Reply