Etica o Passione?

By 16 marzo 2017Post

Qualcuno dirà: perché la “o”? Perché non etica e passione?

Lavoro da più di 30 anni e, potete immaginare, mi è capitato di tutto: dalla nausea mattutina al pensiero di andare a lavorare, allo svegliarmi sorridendo, pregustando progetti e relazioni.

Ho fatto lavori che non mi piacevano affatto ed altri come gli attuali (sono due, apparentemente molto diversi ma invece si contaminano, arricchendosi, tantissimo) che, al contrario, mi danno molte soddisfazioni.

Ma non ho mai pensato di dover contare solo sulla passione, per quanto augurabile.
Non ho mai pensato che il mio livello motivazionale dovesse incidere sulla qualità prodotta e quindi non ho mai preteso o finto di essere appassionata per far intendere di essere capace e coscienziosa.
Ci sono dei momenti nella vita dove devi saper fare a meno della passione, e se sai contare solo su quella, resti in braghe di tela.

Credo che spesso si confonda la passione col senso che cerchiamo nelle cose.
Per me il senso che cerco nel lavoro è di fare bene le cose che gli altri si aspettano da me, a prescindere dal fatto che l’oggetto mi appassioni o che la mia motivazione sia alta o bassa.

Quando mi chiama un cliente per organizzare un evento non può sapere se sarò motivatissima e credo persino che non gli importi granché, anzi credo proprio che non debba importargli.
L’unica cosa che conta per lui è che io riesca ad aiutarlo a portare a casa i suoi obiettivi.

Il professionismo, l’etica del lavoro sono fondamenti morali che non possono essere intermittenti.
Devi garantirli sempre, perché il tuo interlocutore ha bisogno di te.

Se dovessi andare al pronto soccorso e mi chiedessero: “vuole un medico professionista ma non so se è appassionato o uno appassionato ma non so se è professionista…?” Secondo voi cosa risponderei? Voi cosa rispondereste?

Se sei appassionato meglio, se sei motivato ottimo, se sei felice sono felice per te, ma se per 1000 ragioni non fosse così… sii e resta un professionista.

Una cosa fatta con coscienza è qualcosa che puoi avere tutti i giorni: riproducibilità, affidabilità, consistenza.
È questo quello che promettiamo ai nostri clienti.

Leave a Reply